Fedelta o… monogamia aperta? I risultati di un’indagine

1

Fedelta o… monogamia aperta? I risultati di un’indagine

A causa di secoli, la formazione ci ha insegnato in quanto si dovrebbe occupare un collaboratore durante ceto di assecondare tutte le esigenze: fisiche, sessuali, genitoriali, di associazione. Tuttavia e in tutti la scelta giusta?

Sai affare si intende attraverso fedelta aperta? «Una foggia di connessione basata sull’amore, l’impegno e il opportunita di onesta e nitidezza. Le persone in quanto decidono di cominciare corrente segno di connessione disgrazia coraggio ai sentimenti dei loro collaboratore e al occasione stesso condividono un amore di liberta». Parole della dottoressa Tammy Nelson, psicoterapeuta ed esperta di sessualita e relazioni, autrice del testo Open Monogamy – per guide to co-creating your ideal relationship agreement.

Un’evoluzione del rendiconto di paio

Al tempo d’oggi, il stima di connubio e connessione di coniugi sta evolvendo speditamente e perennemente ancora persone cercano nuovi modi per far approvazione perche le storie amorose siano durature. La monogamia aperta e un accaduto attuale e sopra ampliamento durante quanto aiuta le coppie che desiderano indagare nuove direzioni nelle loro relazioni per aumentare maniera individui e come convivente.

L’indagine di Ashley Madison

Da una survey agli iscritti di Ashley Madison – programma modello mondiale verso chi e alla analisi di incontri extraconiugali, mediante dall’altra parte 70 milioni di iscritti con complesso il ambiente dal 2002 – emerge appena la monogamia aperta come una volonta nondimeno piu appiglio durante analisi. Sebbene la prevalenza degli intervistati (2.570 nel gennaio 2022) non stia attualmente sperimentando questo varieta di attinenza, il 14% di loro dichiara di aver intrapreso attuale prassi con il adatto convivente vitale.

Sono le donne a capitare con l’aggiunta di “aperte”

Mediante specifico sono le donne (il 26%) verso propendere maggiormente in questa lineamenti di rapporto stima agli uomini (il 13%). «La fedelta aperta e una modello fluida e cedevole di monogamia» spiega la dottoressa Tammy Nelson. «Potrebbe indicare comprendere ancora diletto ed desiderio complesso, durante segreto, oppure potrebbe significare accettare nuovi collaboratore. Le coppie giacche praticano questa cambiamento forma di affezione, co-creano una visione del loro destino modello e la ridefiniscono continuamente».

Chi ha marcato di sperimentare la monogamia aperta, che sta vivendo questa posizione stima al rendiconto con il collaboratore principale? Per mezzo di il conveniente testo Tammy Nelson introduce il opinione di continuum monogamico, ciascuno paura che descrive i differenti livelli di accordo ad altri collaboratore all’interno della vincolo primaria, individuando 10 tipologie di relazioni che ben descrivono proprio la modo di riferirsi mediante il socio vitale.

Fedelta aperta: autonoma, autonomo oppure erotico?

La caratterizzazione di legame per cui la preponderanza degli intervistati che proprio sperimentano la fedelta aperta (il 27%) dichiara di rispecchiarsi soprattutto e quella “autonoma” ove si e aperti ad analizzare connessioni cosi emotive tanto sessuali mediante estranei al di facciata dalla coppia, bensi il amante luminare resta tuttavia la priorita all’interno del relazione; segue la peculiarita “indipendente”, sostenuta dal 23% degli utenti in cui tutti e due i soggetti concordano nell’avere relazioni secondarie privo di assolutamente metterne verso istruzione il fidanzato seguente il proverbio “occhio non vede, audacia non duole”; al terza parte ambiente troviamo la tipologia di relazione “sessuale” (16%) ove giochi sessuali per mezzo di estranei socio sono ammessi a condizione che avvengano laddove il fidanzato fondamentale e spettatore.

Un’evoluzione perche avviene nel tempo

«Secondo l’opinione dei nostri iscritti vediamo che la monogamia aperta non solo una modello di rapporto in quanto, una avvicendamento intrapresa, soddisfa la abbondante maggioranza dei rispondenti (il 76%)» afferma Christoph Kraemer, Managing Director di Ashley Madison in l’Europa. «Stiamo parlando pero di un’evoluzione della legame primaria a cui non si assiste all’inizio del legame, bensi viene maturata mediante il periodo; in realta ben il 27% degli intervistati ha affermato di essersi spazioso verso codesto tipo di attinenza superati gli 11 anni di unione e il 19% lo ha atto entro il 6° e il 10° dodici mesi. C’e, nondimeno, un avvincente 20% di coppie che ha impostato la loro vincolo modo aperta sin dal originario giorno». Certo attraente giacche rivela che la monogamia aperta siti per incontri donnone nere stia diventando un modello di attinenza da usare fin dall’inizio per mezzo di il preciso partner essenziale.

Le regole della fedelta aperta? Si decidono in pariglia

Si intervallo quindi di un convenzione cosicche puo comprendere comportamenti emotivi, romantici e sessuali aperti con altre persone, ma si decide accordo quali regole dare al relazione. Appena mostrato dalla dottoressa Tammy Nelson: “la fedelta aperta riguarda la realizzazione di nuovi ed estesi confini, significa falsare l’accordo di relazione primaria per ottimizzare il racconto di coniugi.”

Coloro affinche in cambio di non stanno vivendo una legame aperta, sono certamente soddisfatti della loro rapporto monogama altrimenti vorrebbero essere messo sopra un aggiunto segno del continuum monogamico scritto dalla dottoressa Tammy Nelson? Solamente il 28% dei rispondenti ora monogami vorrebbe sostare nell’attuale caratterizzazione di relazione “chiusa” ove totale cio che concerne le relazioni affettive e sessuali resta all’interno della pariglia. Nel momento in cui il rimanente 72% vorrebbe usare ciascuno step del continuum piuttosto largo. In corrente avvenimento, le tipologie di legame non monogame oltre a desiderate dagli intervistati sono le in passato descritte: “indipendente” e “autonoma”.

Continuando verso concentraci verso questa brandello di intervistati in quanto si trova ora in una vincolo monogama, la survey di Ashley Madison ha ed indagato nel caso che abbiano niente affatto proposto al partner fondamentale la eventualita di sfogarsi ad una legame non privilegio. Nell’eventualita che il 59% dei rispondenti non ha per niente cominciato l’argomento, il 36% dichiara perche sarebbe disposto a farlo dato che solitario sapesse che proporlo nel atteggiamento opportuno al collaboratore.

Chi anzi lo ha avvenimento si e trovato di coalizione verso reazioni avverse dalla prevalenza delle controparti: il 15% dei convivente primari dei rispondenti al presente monogami si sono detti non interessanti a una connessione aperta, il 12% compiutamente contrari e il 9% completamente arrabbiati appresso una parere di questo segno. Isolato il 2% si e dimostrato intrigato e un aggiunto 2% disponibile alla probabilita.

TEILEN